Tu chiamalo progresso

Con “4K” si indicano usualmente due risoluzioni distinte, sebbene vicine fra loro: la risoluzione 4096×2160 pixel (ossia la “4K” propriamente detta), nata in ambito cinematografico, e la risoluzione 3840×2160 pixel (ossia Ultra HD propriamente detta) nata in ambito televisivo. Nel linguaggio comune si confondono le denominazioni, per cui quando si indica uno schermo 4K, normalmente si intende uno schermo Ultra HD.
Talvolta si incontrano anche confusioni col formato informatico QHD, dalla risoluzione ben inferiore: Quad High Definition (Quad HD), è 2560×1440 pixel nel rapporto d’aspetto 16:9, chiamato anche 1440p, quattro volte lo standard HD 720p.
Ora, se tutto questo lo chiamate progresso, non oso immaginare cosa pensiate di un regresso.