Dalle vostre bacheche

Ogni volta che leggo il battutone “chiedo per un amico” mi viene tantissimo da ridere, pazzesco! Poi, inspiegabilmente, divento triste all’improvviso. Pubblicità smartphone: Hai provato tante volte a filmare con il tuo smartphone ma i risultati sono stati deludenti? Non ti preoccupare, non è lo smartphone, sei proprio tu che …

Silenzio, parlo io

In alcune civiltà antiche c’era un’usanza religiosa, forse nata in Mesopotamia. In ogni caso, quando non sapete che origine dare ad un’usanza, dite che è cominciata in Mesopotamia, il più delle volte funziona. Quando si terminava di costruire la statua di un dio, si procedeva ad una cerimonia che si …

Cambiare il soggetto

Il dibattito in atto è fuorviante. Tutto chiuso o tutto aperto non ha senso, tutti morti o tutti sani è un bivio falso. Non è questo il punto. Il punto è: siamo capaci di organizzare la vita in stato di disagio? Perché se non capiamo questo, non solo l’economia di …

I nostri vecchi social

Dacci oggi il nostro esperto quotidiano, che ci dica che avevamo ragione in qualche modo, che ci dica in qualche modo che si può dire che forse non avevamo torto. Dacci i nostri morti di stagione, gli stranieri da sfregiare o idolatrare. Dacci i nostri demoni, i nostri santi, i …

Abitare nel faro

Il scritore ha visto un film in cui si racconta di un tizio che abita in un faro. Come tutti i grandi scritori, si è posto domande insospettabili e ha tracciato similitudini sorprendenti. Stare in tel faro. Stare in tel faro è una cosa afassinante e romantica per tuti, trane …