(per una migliore visione delle date clicca su ‘riduci tutto’)

[CPMV_CALENDAR view=”1″]

Giu
26
Sab
RAGAZZOLA (PR) Dizionario Balasso @ Corte Le Giare
Giu 26@21:30

Nel mondo contemporaneo le parole diventano “tag”, cioè etichettano le cose come si etichettano le mele: una ad una ma con lo stesso disegno. Il tag è definitivo per definizione, è la modalità tranciante in cui rientra la nostra comprensione della società. Ogni concetto è una scatola chiusa di cui leggiamo solo l’etichetta: il tag. Cosa c’è nella scatola? Perché ci ostiniamo a tenerle chiuse quelle scatole? È qui che Balasso si produrrà nell’arte in cui è ormai specializzato: rompere le scatole.

Giu
30
Mer
CREVALCORE (BO) Dizionario Balasso @ Parco di Villa Ronchi
Giu 30@21:00

Nel mondo contemporaneo le parole diventano “tag”, cioè etichettano le cose come si etichettano le mele: una ad una ma con lo stesso disegno. Il tag è definitivo per definizione, è la modalità tranciante in cui rientra la nostra comprensione della società. Ogni concetto è una scatola chiusa di cui leggiamo solo l’etichetta: il tag. Cosa c’è nella scatola? Perché ci ostiniamo a tenerle chiuse quelle scatole? È qui che Balasso si produrrà nell’arte in cui è ormai specializzato: rompere le scatole.

Lug
1
Gio
PARMA Comedians – Balasso incontra il pubblico @ Cinema Arena Astra d'Essai
Lug 1@21:30

Al termine della proiezione INCONTRO con Natalino Balasso

(in caso di maltempo le proiezioni si svolgeranno nella sala interna)

Lug
3
Sab
GALZIGNANO TERME (PD) Dizionario Balasso @ Anfiteatro del Venda
Lug 3@21:00

Nel mondo contemporaneo le parole diventano “tag”, cioè etichettano le cose come si etichettano le mele: una ad una ma con lo stesso disegno. Il tag è definitivo per definizione, è la modalità tranciante in cui rientra la nostra comprensione della società. Ogni concetto è una scatola chiusa di cui leggiamo solo l’etichetta: il tag. Cosa c’è nella scatola? Perché ci ostiniamo a tenerle chiuse quelle scatole? È qui che Balasso si produrrà nell’arte in cui è ormai specializzato: rompere le scatole.

Lug
8
Gio
LUGO (RA) Comedians – Balasso incontra il pubblico @ Cinema Arena del Carmine
Lug 8@21:30

Al termine della proiezione INCONTRO con Natalino Balasso

Lug
10
Sab
COMACCHIO (FE) Dizionario Balasso @ Arena all'aperto di Palazzo Bellini
Lug 10@21:15

Nel mondo contemporaneo le parole diventano “tag”, cioè etichettano le cose come si etichettano le mele: una ad una ma con lo stesso disegno. Il tag è definitivo per definizione, è la modalità tranciante in cui rientra la nostra comprensione della società. Ogni concetto è una scatola chiusa di cui leggiamo solo l’etichetta: il tag. Cosa c’è nella scatola? Perché ci ostiniamo a tenerle chiuse quelle scatole? È qui che Balasso si produrrà nell’arte in cui è ormai specializzato: rompere le scatole.

Lug
15
Gio
PASSO DI LAVAZE’, VAL DI FIEMME Festival I Suoni delle Dolomiti @ Passo di Lavaze', Val di Fiemme
Lug 15@12:00

Le 4 Stagioni di Vivaldi proposte dai Solisti Aquilani & Daniele Orlando in “Una Nuova Stagione” in cui reinterpretano il capolavoro vivaldiano intrinsecamente legato al naturale progredire della vita con toni esasperatamente chiaro scuri, in una riflessione ecologica estremamente attuale.

Ad accompagnare questi musicisti, simbolo loro stessi di rinascita dalle macerie dell’Aquila, una delle voci più lucide e taglienti del panorama teatrale e digitale del Paese: Natalino Balasso. A lui il compito di rileggere liberamente il testo dei sonetti settecenteschi che accompagnano la partitura, in un racconto di una natura e di stagioni perdute nel passato. Informazioni

Recupero in caso di maltempo
ore 17.30 Palafiemme, Cavalese

Lug
17
Sab
RIPE SAN GINESIO (MC) Dizionario Balasso @ Borgofuturo Festival - Arena La Cava di Ripe San Ginesio
Lug 17@21:00

Nel mondo contemporaneo le parole diventano “tag”, cioè etichettano le cose come si etichettano le mele: una ad una ma con lo stesso disegno. Il tag è definitivo per definizione, è la modalità tranciante in cui rientra la nostra comprensione della società. Ogni concetto è una scatola chiusa di cui leggiamo solo l’etichetta: il tag. Cosa c’è nella scatola? Perché ci ostiniamo a tenerle chiuse quelle scatole? È qui che Balasso si produrrà nell’arte in cui è ormai specializzato: rompere le scatole.

Lug
24
Sab
VILLAFRANCA (VR) Dizionario Balasso @ Castello Scaligero
Lug 24@21:00

Nel mondo contemporaneo le parole diventano “tag”, cioè etichettano le cose come si etichettano le mele: una ad una ma con lo stesso disegno. Il tag è definitivo per definizione, è la modalità tranciante in cui rientra la nostra comprensione della società. Ogni concetto è una scatola chiusa di cui leggiamo solo l’etichetta: il tag. Cosa c’è nella scatola? Perché ci ostiniamo a tenerle chiuse quelle scatole? È qui che Balasso si produrrà nell’arte in cui è ormai specializzato: rompere le scatole.

Lug
25
Dom
LIVORNO Dizionario Balasso
Lug 25@21:00

Nel mondo contemporaneo le parole diventano “tag”, cioè etichettano le cose come si etichettano le mele: una ad una ma con lo stesso disegno. Il tag è definitivo per definizione, è la modalità tranciante in cui rientra la nostra comprensione della società. Ogni concetto è una scatola chiusa di cui leggiamo solo l’etichetta: il tag. Cosa c’è nella scatola? Perché ci ostiniamo a tenerle chiuse quelle scatole? È qui che Balasso si produrrà nell’arte in cui è ormai specializzato: rompere le scatole.

Lug
28
Mer
SAN MARINO Dizionario Balasso @ Campo Bruno Reffi
Lug 28@20:45

Nel mondo contemporaneo le parole diventano “tag”, cioè etichettano le cose come si etichettano le mele: una ad una ma con lo stesso disegno. Il tag è definitivo per definizione, è la modalità tranciante in cui rientra la nostra comprensione della società. Ogni concetto è una scatola chiusa di cui leggiamo solo l’etichetta: il tag. Cosa c’è nella scatola? Perché ci ostiniamo a tenerle chiuse quelle scatole? È qui che Balasso si produrrà nell’arte in cui è ormai specializzato: rompere le scatole.

Lug
29
Gio
BERGAMO Dizionario Balasso
Lug 29@21:00

Nel mondo contemporaneo le parole diventano “tag”, cioè etichettano le cose come si etichettano le mele: una ad una ma con lo stesso disegno. Il tag è definitivo per definizione, è la modalità tranciante in cui rientra la nostra comprensione della società. Ogni concetto è una scatola chiusa di cui leggiamo solo l’etichetta: il tag. Cosa c’è nella scatola? Perché ci ostiniamo a tenerle chiuse quelle scatole? È qui che Balasso si produrrà nell’arte in cui è ormai specializzato: rompere le scatole.

Lug
30
Ven
DOLO (VE) Dizionario Balasso @ Parco di Villa Concina - Biblioteca Comunale
Lug 30@20:45

IN CASO DI MALTEMPO si terrà al Teatro Cinema Italia

Nel mondo contemporaneo le parole diventano “tag”, cioè etichettano le cose come si etichettano le mele: una ad una ma con lo stesso disegno. Il tag è definitivo per definizione, è la modalità tranciante in cui rientra la nostra comprensione della società. Ogni concetto è una scatola chiusa di cui leggiamo solo l’etichetta: il tag. Cosa c’è nella scatola? Perché ci ostiniamo a tenerle chiuse quelle scatole? È qui che Balasso si produrrà nell’arte in cui è ormai specializzato: rompere le scatole.

Lug
31
Sab
LIGNANO SABBIADORO (UD) Dizionario Balasso @ Arena Alpe Adria
Lug 31@21:00

Nel mondo contemporaneo le parole diventano “tag”, cioè etichettano le cose come si etichettano le mele: una ad una ma con lo stesso disegno. Il tag è definitivo per definizione, è la modalità tranciante in cui rientra la nostra comprensione della società. Ogni concetto è una scatola chiusa di cui leggiamo solo l’etichetta: il tag. Cosa c’è nella scatola? Perché ci ostiniamo a tenerle chiuse quelle scatole? È qui che Balasso si produrrà nell’arte in cui è ormai specializzato: rompere le scatole.